Stenella

Stenella striata
Stenella coeruleoalba         

Lunghezza max: 2 m circa.
Corporatura slanciata.
Disegno a fiamma di colore bianco dall’occhio verso la pinna dorsale.
Dorso scuro, ventre bianco.
Gregario vive in gruppi di 20-30 esemplari in genere in zone al largo

stenella

Disegno tratto da: http://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/biblioteca/qcn_14.pdf      

Presenza in Golfo di Trieste

Secondo il data base di Miramare in 25 anni di raccolta dati dal 1990 al 2014, la specie Stenella striata è stata segnalata 12 volte il che significa che in media viene segnalata teoricamente ogni due anni anche se in verità non c’è una regola temporale negli avvistamenti con un arco di tempo di ben 7 anni durante i quali non è stata riportata alcuna segnalazione per questa specie in Golfo.
Di particolare interesse è stata nel 2012 l’osservazione di una coppia di Stenelle che per una ventina di giorni tra fine maggio e gli inizi di giugno sono state avvistate molto sottocosta. Questo comportamento non è tipico della specie che, al contrario, vive piuttosto al largo in acque pelagiche.

La Stenella di Miramare

Nel mese di Aprile 2007 per 5 giorni consecutivi un esemplare adulto di Stenella striata è rimasto nella zona di mare al limite della Riserva, mostrando sia comportamenti di ricerca di cibo sia giochi ed interazioni con salti spettacolari fuori dall’acqua. Grazie alla foto-idenificazione si è potuto constatare che lo stesso individuo è ritornato nella stessa zona 6 mesi dopo rimanendo questa volta nei dintorni di Miramare per quasi tutto il mese di Ottobre 2007 .