Lunedì 28 marzo: Ombra e luce a Contovello, tra pastini, querceti e coltivi

Il giorno di Pasquetta WWF AMP Miramare organizza una passeggiata naturalistica guidata gratuita attorno al colle di Contovello per adulti e famiglie, proposta grazie al contributo della Provincia di Trieste. La passeggiata si svolgerà all'interno della Riserva MaB UNESCO di Miramare e della Costiera Triestina: già istituita negli Anni Settanta, è stata recentemente ampliata e comprende buona parte della fascia costiera del Carso tra Barcola ed Aurisina (maggiori dettagli qui).

La passeggiata partirà dallo stagno di Contovello e inizierà in discesa verso il sentiero che conduce a Miramare (CAi n.9) dove si incontrerà una prima zona di pastini (terrazzamenti) abbandonata da tempo, e oggi ricoperta da un non comune bosco di carpini bianchi.

olivi promontorio Miramare P Utmar Versione 2

Si proseguirà lungo un sentiero che rimane in quota tra coltivi a vite e boschi quercini, fino a giungere a una zona dove i vigneti sono stati ripristinati da poco e dove si incontra il limite tra l'arenaria delle colline triestine e il calcare del Carso.
Si ritornerà infine alla partenza con un percorso ad anello attraverso boscaglie e la pineta a pino nero del ciglione carsico.
I mesi di marzo e aprile sono ottimali per l'osservazione degli uccelli migratori in transito ma anche per quelli nidificanti, già in canto per delimitare i propri territori, quindi è consigliabile portarsi il binocolo.
I paesaggi terrazzati sono presenti in tutto il mondo e rappresentano l’evidenza concreta e tangibile di come la vita possa svilupparsi fin nei declivi più scoscesi delle aree montane e costiere di ogni parte della terra.
Dopo i primi due incontri a livello mondiale, tenutisi in Cina e nelle Ande Pruviane, è l'Italia a ospitare, nel prossimo mese di ottobre, la III Conferenza Mondiale sul paesaggio terrazzato, che vedrà una delegazione in visita anche presso i pastini della Riserva MaB (info qui).
Questa passeggiata vuole essere il primo spunto per riflettere sullo stato dei paesaggi terrazzati, spesso abbandonati o a rischio di crollo, banalizzazione, urbanizzazione pervasiva, perdita del loro sapere intangibile e del patrimonio spirituale che ad essi si connette.
Il terzo Incontro mondiale sui Paesaggi Terrazzati, dal tema “Paesaggi Terrazzati: scelte per il futuro”, intende dare un forte impulso all’impegno internazionale per proteggere e valorizzare questi paesaggi nella loro polifunzionalità e da parte nostra, riteniamo sia fondamentale che la comunità locale sia consapevole del valore di questo paesaggio unico e partecipe alla sua valorizzazione.

Ritrovo della passeggiata: ore 10 presso lo stagno di Contovello
Durata: 2 ore e mezza circa
Partecipazione gratuita, senza prenotazione.
INFO: 040 224147 (lun-ven 10-15)

Foto di Paolo Utmar